Una Ducati tutta elettrica? Non si tratta di un'ipotesi lontana

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Una Ducati tutta elettrica? Non si tratta di un'ipotesi lontana

Ducati punta forte sull'elettrico. Dopo l'annuncio sulla fornitura di moto per il campionato di MotoE, il CEO della divisione Nord Americana di Ducati, Jason Chinnock, in una recente intervista rilasciata a Yahoo Finance, ha dichiarato che l'esperienza accumulata in pista verrà utilizzata per produrre moto da strada: «Potrei sicuramente dirti che ciò che svilupperemo in termini di esperienza e tecnologia attraverso quella serie di corse sarà utilizzato per le future moto da strada».

Una risposta ben più aperta rispetto alle dichiarazioni rilasciate dal CEO Claudio Domenicali, che qualche tempo fa si soffermò sulle difficoltà di produrre le giuste batterie: «In questo momento la principale complessità nel realizzare moto elettriche ad alte prestazioni e autonomia risiede nella batteria. Quindi stiamo seguendo con grande attenzione l'evoluzione di questo componente, valutando in quale momento la quantità di energia che può essere immagazzinata in una batteria renderà utilizzabile una motocicletta elettrica a grandezza naturale».

Ricordiamo che il prototipo della moto che disputerà il campionato di MotoE – nome in codice del modello "V21L" – è apparsa in pista lo scorso dicembre, guidata dal collaudatore Michele Pirro.

Via: ElecTrek

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici