Il ritorno della Ford Capri: una nuova vita da crossover elettrico

L'elettrico sta per coinvolgere l'iconico modello di Ford.
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Il ritorno della Ford Capri: una nuova vita da crossover elettrico

Ford sta per riportare alla ribalta uno dei suoi modelli del passato, la Ford Capri che ha animato il mercato negli anni '70. Ovviamente si tratta di un veicolo totalmente rinnovato rispetto al passato.

Le immagini che trovate nella galleria in basso, condivise da Motor Authority, ritraggono il modello in fase di test in Germania. Si tratterebbe appunto della nuova Ford Capri, la quale arriverebbe in veste di crossover elettrico.

La prima Ford Capri venne prodotta addirittura nel 1969, e riscosse un ottimo successo sul mercato con circa 1,8 milioni di modelli venduti. La sua produzione si è conclusa nel 1986 con la terza serie, e dopo circa 40 anni Ford sarebbe pronta a riportarla sul mercato.

Dalle immagini vediamo che la nuova Capri dovrebbe avere un design più snello rispetto alla Ford Explorer, ma dovrebbe condividere con questo modello tutta la meccanica basata sulla piattaforma MEB di Ford.

Vi ricordiamo che la Ford Explorer basata su piattaforma MEB dovrebbe arrivare con una lunghezza complessiva di 4,5 metri, e un motore elettrico disponibile in diverse varianti: quello da 170 CV, quello da 286 CV, e la variante bi-motor con potenza di 340 CV.

L'autonomia di questo veicolo sarebbe stimata attorno ai 600 km, e pertanto anche per la Ford Capri possiamo aspettarci numeri simili.

La presentazione della nuova Ford Capri, stando a quanto appena trapelato online, dovrebbe avvenire il prossimo 10 luglio. E proprio riguardo al nome ci aspettiamo delle polemiche, visto l'evidente "italian sounding" che sfrutterebbe Ford per un veicolo non prodotto in Italia. Ma non è escluso che la casa automobilistica non scelga un nome diverso.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici