Quale auto elettrica scegliere con gli incentivi

Dieci auto elettriche acquistabili con gli incentivi: sei piccole SUV e quattro berline (piccole, compatte e medie)
Marco Coletto
Marco Coletto
Quale auto elettrica scegliere con gli incentivi

Grazie agli incentivi statali sulle auto elettriche tutte le vetture a emissioni zero con un prezzo di listino inferiore a 42.700 euro possono beneficiare di uno sconto di 3.000 euro (o 5.000 in caso di rottamazione di un usato fino a Euro 4).

In questa guida all'acquisto troverete dieci auto elettriche interessanti acquistabili con gli incentivi. Sei piccole SUV e quattro berline tradizionali (piccole, compatte e medie). L'elenco è composto soprattutto da modelli francesi ma non mancano proposte di altre nazioni.

BMW i3 Advantage Unique Forever - 40.700 euro

La BMW i3 Advantage Unique Forever è una piccola elettrica tedesca "tutto dietro": è l'unico veicolo a trazione posteriore presente in questa guida all'acquisto e monta un motore da 170 CV molto potente (ma carente di coppia) che regala prestazioni piuttosto interessanti.

L'agile "segmento B" teutonica - in procinto di andare in pensione - è piccola fuori e anche dentro: è omologata solo quattro posti e il bagagliaio non è molto capiente.

Citroën ë-C4 Shine Pack - 41.250 euro

La Citroën ë-C4 Shine Pack è la variante elettrica della terza generazione della C4.

Una compatta francese a emissioni zero spinta da un motore da 136 CV: lo stesso adottato dalla Opel Mokka-e e dalle Peugeot e-208 e e-2008 analizzate in questa guida all'acquisto.

DS 3 E-Tense Performance Line - 42.050 euro

La DS 3 E-Tense Performance Line è la variante elettrica della piccola SUV francese.

La proposta più costosa tra quelle analizzate in questa guida all'acquisto ospita sotto il cofano un motore da 155 CV.

Hyundai Kona EV 39 kWh XLine - 41.300 euro

La Hyundai Kona EV 39 kWh XLine - variante elettrica della piccola SUV coreana - verrà presto rimpiazzata da un nuovo modello.

La baby crossover asiatica monta un motore da 136 CV ricco di coppia ma poco pimpante. Piccolina la batteria: solo 39 kWh.

Jeep Avenger BEV Altitude - 41.400 euro

La Jeep Avenger BEV Altitude è la variante elettrica della piccola SUV statunitense.

Spinta da un motore da 156 CV molto efficiente, ha un divano posteriore un po' troppo stretto per accogliere comodamente tre passeggeri.

MG ZS EV Luxury 72 kWh - 40.490 euro

La MG ZS EV Luxury 72 kWh è, a nostro avviso, una delle auto elettriche più interessanti tra quelle acquistabili con gli incentivi statali. Ha un'eccellente autonomia di 440 km garantita più dalla grande batteria da 72 kWh che dal motore da 156 CV (non molto efficiente).

La variante a emissioni zero della piccola SUV anglo-cinese (il glorioso marchio britannico ora appartiene al colosso asiatico SAIC) punta più sul comfort che sul piacere di guida. Offre tanto spazio ai passeggeri posteriori (spalle e testa in modo particolare) e ai bagagli. 

Nissan Leaf Tekna 40 kWh ProPilot - 40.350 euro

La Nissan Leaf Tekna 40 KWh ProPilot è una berlina elettrica giapponese - arrivata alla seconda generazione - spinta da un motore da 150 CV.

Ingombrante fuori (4,49 metri di lunghezza) e molto spaziosa per le gambe di chi si accomoda dietro, non brilla alla voce "autonomia".

In più la batteria accetta solo un massimo di 6,6 kW in corrente alternata.

Opel Mokka-e GS - 41.200 euro

La Opel Mokka-e GS è la variante elettrica della seconda generazione della piccola SUV tedesca.

Sotto il cofano ospita un motore da 136 CV: lo stesso presente su altri tre modelli analizzati in questa guida all'acquisto (Citroën ë-C4 e Peugeot e-208 e e-2008).

Peugeot e-208 GT - 39.330 euro

La Peugeot e-208 GT - variante elettrica della seconda generazione della 208 - è una piccola francese poco spaziosa per le gambe e la testa dei passeggeri posteriori.

Contraddistinta da un ottimo rapporto prezzo/dotazione, monta un motore da 136 CV: lo stesso presente su tre vetture (Citroën ë-C4, Opel Mokka-e e Peugeot e-2008) analizzate in questa guida all'acquisto.

Peugeot e-2008 Allure - 41.980 euro

La Peugeot e-2008 Allure è la variante elettrica della seconda generazione della 2008.

Una piccola SUV francese poco generosa di accessori spinta dallo stesso motore da 136 CV montato da altri tre veicoli (Citroën ë-C4, Opel Mokka-e e Peugeot 208) presenti in questa guida all'acquisto.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra