La nuova Opel Corsa pensa in grande, anche in elettrico

A novembre il restyling della piccola tedesca, con motori più potenti, anche mild hybrid ed elettrico
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
La nuova Opel Corsa pensa in grande, anche in elettrico

Opel ha presentato il restyling 2023 della sua popolarissima Corsa, che comporta non solo un aggiornamento del design, ora più in linea con gli altri modelli del marchio, ma anche un importante rinnovamento dei motori, con due mild hybrid "da grandi" e un nuovo propulsore per la versione elettrica. Leggi anche: 7 miti sulle auto elettriche, sfatati.

Partiamo dal design, con un nuovo frontale decisamente più aggressivo rispetto al passato e che richiama, con la sua mascherina "Vizor" nera, il logo centrale (nero o grigio satinato) e i fari, lo stile delle sorelle maggiori, a cominciare da Astra e Mokka.

Per quanto i fanali, le luci diurne a led dall'aspetto quadrato passano sul bordo alto, mentre quelli a matrice di led, introdotti proprio da Opel per la prima volta in un'utilitaria quattro anni fa, passano da 8 a 14 diodi luminosi.

Passando al posteriore, abbiamo ora fanali a led più sottili e il logo CORSA attraversa il portellone per tutta la sua larghezza.

Meno novità all'interno, almeno dal punto di vista estetico, con lo stesso display centrale da 10 pollici, ma una leva del cambio automatico più piccola, simile a quella della Astra, e nuovi rivestimenti per i sedili e volante.

Dal punto di vista tecnico, invece si possono apprezzare il nuovo sistema di infotainment, gestibile attraverso comandi vocali (l'attivazione avviene attraverso il comando "Hey Opel"), gli aggiornamenti over-the-air e la possibilità di collegare Android Auto e Apple CarPlay in modalità wireless.

Ma veniamo alla grossa sorpresa di questa edizione della popolare utilitaria tedesca, i motori. Spiccano su tutti i nuovi mild hybrid a benzina da 101 e 136 CV, abbinati a un'unità elettrica da 48 V (un inedito per un'utilitaria), e il nuovo cambio a doppia frizione a 6 marce.

Anche la versione elettrica è stata aggiornata, con una nuova motorizzazione da 156 CV ereditata dalla DS 3 E-Tense che affiancherà quella "base" da 136 CV e che, grazie alla batteria da 54 kWh nominali, porta l'autonomia dichiarata a 402 km.

Per chi invece non vuole ancora passare all'elettrico, neanche ibrido, restano a listino i motori 1.2 benzina da 75 CV e 1.5 diesel da 102 CV.

La nuova Opel Corsa 2023 dovrebbe arrivare nelle concessionarie tra fine ottobre e novembre di quest'anno. 

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici