Il nuovo sistema di parcheggio di Toyota è geniale

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Il nuovo sistema di parcheggio di Toyota è geniale

Negli ultimi anni, sempre più vetture sono state dotate di sistemi in grado di supportare gli automobilisti durante le manovre di parcheggio. Tuttavia, ancora tante persone vivono quel momento con stress, soprattutto se si tratta di inserire la propria auto in un punto piuttosto stretto. A riguardo, Toyota sta studiando una soluzione che potrebbe risolvere gran parte di questi problemi. In particolare, nel brevetto "Sistemi e metodi per l'apprendimento delle preferenze di parcheggio dei conducenti e consigli sui parcheggi", l'azienda ha descritto un sistema in grado di suggerire dove e come parcheggiare.

Nello specifico, il sistema, tramite il monitoraggio delle abitudini dell'automobilista per quanto riguarda i parcheggi, creerà dei modelli che poi verranno utilizzati per futuri consigli. Ad esempio, se l'automobilista preferisce parcheggiare in spazi più ampi, il sistema, attraverso sensori e telecamere a bordo, cercherà aree adeguate per consigliare al meglio il guidatore. Toyota, a questo proposito, ha specifico che la tecnologia che ha messo a punto potrà tornare utile soprattutto nei parcheggi più affollati oppure quando si entrerà in una stazione di ricarica.

Inoltre, questo sistema potrebbe essere implementato da nuove opzioni, come la possibilità di suggerire al guidatore quanti stalli siano disponibili in un'area specifica. In questo modo, le operazioni di manovra sarebbero ancora più immediate. Tuttavia, occorre specificare che prima del debutto di questa inedita tecnologia potrebbero trascorrere degli anni: del resto, fino ad ora ha raggiunto soltanto la fase del brevetto.

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra