Fisker Alaska: le foto e i dati del pick-up elettrico rivale del Tesla Cybertruck

Le foto e i dati del Fisker Alaska: il pick-up elettrico statunitense rivale del Tesla Cybertruck arriverà nel 2025
Marco Coletto
Marco Coletto
Fisker Alaska: le foto e i dati del pick-up elettrico rivale del Tesla Cybertruck

Fisker ha svelato le foto e alcuni dati dell'Alaska: il nuovo pick-up elettrico statunitense rivale del Tesla Cybertruck e del Ford F-150 Lightning punta a essere il più leggero della sua categoria. Avete già letto il nostro articolo sui falsi miti relativi alle auto elettriche? E quello sulla differenza tra Volt e kWh?

Un mezzo da lavoro che non trascura lo svago: offerto con cerchi in lega da 20 o 22", può vantare - tra le altre cose - il portabicchieri più grande del mondo (chiamato Big Gulp), un vano portaoggetti per i guanti da lavoro e persino un supporto per il cappello da cowboy. Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche.

Indice

Fisker Alaska: batteria e autonomia

Il Fisker Alaska è disponibile con due differenti "tagli" di batterie: da 75 (370 km di autonomia) o 113 kWh (547 km di percorrenza con un "pieno" di energia).

Fisker Alaska: le prestazioni

La versione "base" del Fisker Alaska impiega 7,2 secondi per accelerare da 0 a 97 km/h. Alla variante più "grintosa" bastano 3,9 secondi.

Fisker Alaska: le dimensioni

Il Fisker Alaska è lungo 5,30 metri e il suo cassone (1,37 metri) è collegabile all'abitacolo. È possibile caricare oggetti lunghi fino a 2,93 metri abbattendo i sedili posteriori. Non manca inoltre un vano anteriore.

Fisker Alaska: prezzo e arrivo sul mercato

Il Fisker Alaska debutterà sul mercato nel 2025 a un prezzo di partenza di 45.400 dollari (poco meno di 42.000 euro).

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici