Le dieci auto elettriche più alte in commercio

Marco Coletto
Marco Coletto
Le dieci auto elettriche più alte in commercio

Le auto elettriche alte non sono molto efficienti: l'ampia sezione frontale del veicolo penalizza l'aerodinamica, aumenta i consumi e fa calare l'autonomia. Le vetture a emissioni zero di questo tipo, però, sono molto apprezzate da chi cerca un mezzo ecologico e vuole dominare il traffico sfruttando la posizione di seduta rialzata.

In questa guida all'acquisto troverete le dieci auto elettriche più alte in commercio (una per marchio, in ordine alfabetico). L'elenco - non una classifica ma un'analisi dei singoli veicoli con i loro pregi e difetti - è composto soprattutto da SUV grandi e da modelli provenienti dal Giappone, anche se non mancano proposte di altre nazioni e di altre categorie. Qui trovate invece tutte le SUV elettriche in vendita in Italia.

Indice

Aiways U5 - 1,70 metri

La Aiways U5 è una SUV media elettrica cinese spinta da un motore da 204 CV.

Il prezzo? 46.900 euro.

PREGI

  • Dotazione di serie
  • Abitabilità
  • Comfort

DIFETTI

  • Ricarica in corrente continua a soli 90 kW
  • Infotainment di scarsa qualità
  • Powertrain poco efficiente

BMW iX xDrive40 Pacchetto Sportivo – 1,70 metri

La BMW iX xDrive40 Pacchetto Sportivo è la versione più "accessibile" della grande SUV elettrica tedesca a trazione integrale. Costa 84.000 euro ed è spinta da due motori in grado di generare una potenza totale di 326 CV.

PREGI

  • Dotazione di serie
  • Comfort
  • Sistema di infotainment

DIFETTI

  • Bagagliaio
  • Powertrain poco efficiente
  • Alcuni comandi poco intuitivi

Lexus RZ Design – 1,64 metri

La Lexus RZ Design è la versione "base" della grande SUV elettrica giapponese a trazione integrale. Sviluppata sullo stesso pianale della Subaru Solterra, è spinta da due motori in grado di generare una potenza complessiva di 313 CV. Il prezzo? 78.000 euro.

PREGI

  • Abitabilità
  • Comfort
  • Dotazione di sicurezza

DIFETTI

  • Bagagliaio
  • Batteria piccola
  • Manca un vano bagagli anteriore

Mercedes EQS SUV 450+ Electric Art Premium – 1,72 metri

La Mercedes EQS SUV 450+ Electric Art Premium è la versione "entry level" della grande SUV elettrica tedesca.

Costa 138.669 euro ed è una "tutto dietro": motore da 360 CV e trazione posteriore.

PREGI

  • Abitabilità
  • Autonomia di 672 km
  • 7 posti optional

DIFETTI

  • Dimensioni esterne ingombranti
  • Prezzo
  • Manca un vano anteriore

MG ZS EV 51 kWh Comfort – 1,65 metri

La MG ZS EV 51 kWh Comfort è la variante elettrica della piccola SUV britannica. La versione più accessibile costa 34.490 euro e monta un motore da 177 CV.

PREGI

  • Prezzo
  • Comportamento stradale
  • Dotazione di serie

DIFETTI

  • Abitabilità
  • Batteria piccola
  • Autonomia di 320 km

Nissan Ariya 63kWh Engage – 1,66 metri

La Nissan Ariya 63kWh Engage è la versione "base" della SUV media elettrica giapponese. Costa 50.850 euro e ospita sotto il cofano un motore da 218 CV.

PREGI

  • Strumentazione chiara e completa
  • Dotazione di serie
  • Abitabilità

DIFETTI

  • Sterzo
  • Tenuta di strada
  • Powertrain poco efficiente

Smart #1 Pro+ - 1,64 metri

La Smart #1 Pro+ è la versione più economica della SUV compatta elettrica cino-tedesca (ora il marchio appartiene a una joint-venture tra Mercedes e gli asiatici di Geely).

Costa 40.650 euro ed è una "tutto dietro": motore da 272 CV e trazione posteriore.

PREGI

  • Dimensioni esterne contenute (4,27 metri di lunghezza)
  • Dotazione di serie
  • Abitabilità

DIFETTI

  • Troppe funzioni gestibili solo dal display centrale
  • Bagagliaio
  • Tenuta di strada

Subaru Solterra E-xperience – 1,65 metri

La Subaru Solterra E-xperience è la versione "base" della SUV media elettrica giapponese a trazione integrale. Sviluppata sullo stesso pianale della Lexus RZ, costa 59.900 euro e monta due motori in grado di generare una potenza complessiva di 218 CV.

PREGI

  • Powertrain efficiente
  • Climatizzatore potente ed efficace
  • Dotazione di serie

DIFETTI

  • Autonomia
  • Tempi di ricarica
  • Freni

Tesla Model X Palladium – 1,68 metri

La Tesla Model X Palladium è, secondo noi, una delle auto elettriche "alte" più interessanti in circolazione. La variante più "accessibile" della grande SUV elettrica statunitense a trazione integrale monta due motori in grado di generare una potenza totale di 670 CV e costa 118.470 euro.

PREGI 

  • Abitabilità
  • Bagagliaio
  • Prestazioni

DIFETTI

  • Quasi tutte le funzioni si gestiscono dallo schermo
  • Visibilità posteriore
  • Dotazione di serie

Volvo EX90 – 1,74 metri

La Volvo EX90 è la variante più "economica" della grande SUV elettrica svedese a 7 posti a trazione integrale.

Costa 102.200 euro ed è spinta da due motori capaci di generare una potenza totale di 408 CV.

PREGI

  • Posizione di seduta rialzata
  • 7 posti
  • Dotazione di sicurezza

DIFETTI

  • Bagagliaio piccolo con 7 posti occupati
  • Poco agile nelle curve
  • Powertrain poco efficiente

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra