Come vedere la foto di una multa

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Come vedere la foto di una multa

Se anche voi avete un mezzo privato, come auto o moto, per spostarvi sulle strade allora conoscerete qual è l'aspetto al quale stare più attenti alla guida dopo la sicurezza. Parliamo ovviamente delle multe.

Abbiamo già parlato in maniera approfondita delle multe, e ora torniamo a farlo per analizzare un tema abbastanza importante. Parliamo infatti della possibilità di visualizzare una prova a sostegno della multa ricevuta. Spesso infatti è possibile richiedere una foto della propria auto mentre commetteva l'infrazione contestata.

In questa guida andremo a vedere come vedere la foto di una multa. Nello specifico, vedremo come richiedere la foto della multa alle autorità sia tramite internet che tramite mezzi più classici, come la raccomandata postale.

Indice

Quando richiedere la foto di una multa

Se anche voi passate del tempo in auto allora saprete bene che uno degli spauracchi amministrativi ai quali stare attenti sono le trasgressioni del Codice della Strada.

Queste, oltre a essere un pericolo per la sicurezza vostra e degli altri, possono portare a multe redatte dagli organi di polizia.

E proprio a proposito di multe ora vi parliamo della richiesta di prove a supporto di una multa ricevuta. Dopo aver visto come pagare una multa online, andiamo a vedere come richiedere la foto di una multa, ovvero come richiedere una prova della contravvenzione che vi viene contestata.

In questa prima parte della guida vediamo quando è il caso di richiedere la foto di una multa. Chiaramente non sempre ha senso richiedere la foto di una multa, anche perché a volte la prova della contravvenzione è il verbale redatto dagli operatori di polizia, senza la necessità di una prova fotografica.

Vi sono però alcuni casi in cui la multa che avete ricevuto deve essere accompagnata per legge da una prova fotografica. Proprio questo è il caso delle multe redatte tramite autovelox.

Ci riferiamo quindi alle multe prese per eccesso di velocità, quelle che appunto vengono comminate in seguito alla rilevazione della velocità su strada tramite autovelox.

Un altro caso in cui la multa deve essere accompagnata da una prova fotografica consiste in quella redatta per il passaggio non autorizzato in una zona stradale a traffico limitato. Sappiamo infatti che all'ingresso e all'uscita delle zone a traffico limitato, dette appunto ZTL, sono installati degli apparati che verificano per mezzo di foto e video l'autorizzazione dei veicoli che transitano in base al riconoscimento della targa.

Dunque, avrete capito che nel caso in cui aveste preso una multa per eccesso di velocità tramite autovelox oppure per il passaggio non autorizzato in una ZTL allora potrete richiedere la foto della multa. Questo ha senso soprattutto quando riteniate che possa esserci margine per un ricorso, oppure quando siete convinti di non aver commesso l'infrazione.

Andiamo a vedere come fare.

Vedere la foto di una multa da autovelox

Una volta che abbiamo capito quando potrebbe avere senso richiedere la foto di una multa, andiamo a vedere come richiedere la foto di una multa presa con autovelox.

Si tratta quindi dei casi in cui la multa che avete preso è stata redatta per eccesso di velocità tramite l'utilizzo di un autovelox sulla strada, sia fisso che mobile. Vi diciamo subito che non esiste un portale unico per fare questo tipo di richiesta, e soprattutto che non tutte le autorità preposte offrono la possibilità di richiedere la foto di una multa online.

Dunque, la prima cosa che dovete fare è individuare l'autorità o il comune che ha redatto la multa che avete preso. Ad esempio, nel caso in cui si tratti del Comune di Roma, allora dovrete recarvi sul sito ufficiale e leggere quali sono le modalità di richiesta della foto della multa.

Nel caso in cui fosse disponibile la richiesta online, allora dovrete effettuare l'accesso al servizio tramite SPID o CIE. Questo passaggio servirà a certificare che effettivamente siete l'intestatario della multa. Successivamente sarà necessario compilare un form online in cui andranno inseriti gli estremi identificativi della multa e del verbale ricevuto, insieme alla targa della vostra auto e i vostri dati demografici.

Successivamente sarà necessario avviare la ricerca. A questo punto dovreste vedere a schermo la multa riferita proprio al vostro verbale, cliccateci sopra e successivamente selezionate l'opzione per visualizzare la foto.

Oltre alla richiesta online, è sempre disponibile la possibilità di richiedere la foto via PEC o tramite raccomandata A/R. Anche in questo caso sarà necessario reperire gli indirizzi e i riferimenti sull'ufficio da contattare per la richiesta. Queste informazioni sono sempre presenti sul sito ufficiale dell'autorità o del corpo di polizia dal quale avete ricevuto la multa.

Vedere la foto di una multa per passaggio in ZTL

Analogamente a quanto abbiamo appena visto per la richiesta della foto per le multe con autovelox, anche quelle ricevute per passaggi non autorizzati in ZTL prevedono le stesse procedure e alternative.

Quindi anche nel caso di multe ricevute per passaggi non autorizzate in zone a traffico limitato, dovrete individuare l'autorità o il comune presso il quale avete ricevuta la multa. Quindi recarvi sul relativo sito ufficiale e capire quale modalità di richiesta fa al caso vostro.

Nel caso in cui fosse possibile la richiesta e l'accesso alle foto online, allora potrete effettuare l'accesso tramite SPID o CIE. Alternativamente potrete richiedere la foto tramite PEC o raccomandata A/R.

Infine, vi ricordiamo che la richiesta della foto di una multa potrà essere anche fatta di persona, recandovi presso l'ufficio preposto nel comune in cui avete ricevuta la multa. In ogni caso, tenete sempre a mente che la richiesta della foto di una multa potrebbe richiedere il pagamento di una tariffa fissa.

Questa si attesta tra i 2 e i 5€ per ogni richiesta.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici