Pensate anche voi che i giochi in auto siano il futuro? BMW con la serie 5 sì

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Pensate anche voi che i giochi in auto siano il futuro? BMW con la serie 5 sì

Sembra che la nuova frontiera dell'infotainment in auto siano i giochi. Ne è convinta Google, che dopo aver introdotto la funzione in Android Auto tramite GameSnacks nel 2021 l'ha ora portata su Android Automotive, e anche Tesla ha introdotto Steam in alcune sue vetture dopo averne decantato la potenza di calcolo. Leggi anche: come funziona la revisione e quali sono gli oggetti obbligatori da tenere in macchina.

Ora anche BMW si sta per lanciare in questo settore, e ha annunciato che la nuova Serie 5 verrà lanciata con la piattaforma di gioco AirConsole per sfruttare le potenzialità dell'abitacolo per giocare in multiplayer a titoli di società. 

AirPlayer è infatti un sistema di gioco basato su cloud che necessita di due cose: uno smartphone e una connessione Internet. Ovviamente la piattaforma sarà accessibile solo a veicolo fermo, per esempio durante la ricarica o mentre aspettate un appuntamento. Tutto quello che dovete fare è avviare l'app AirConsole, scansionare un codice QR con lo smartphone e iniziare a giocare.

Potete farlo da soli o in gruppo. 

Per quanto riguarda i giochi a disposizione, sono del tipo casual games, titoli semplici e con controlli intuitivi. A disposizione ci sono circa 15 giochi tra sport, quiz, anche musicali, giochi di strategia e di simulazione. Su tutti, spiccano titoli come "Go Kart Go", "Golazo", "Music Guess" e "Overcooked".

BMW crede così tanto nella funzione che ha preparato una livrea specifica per il lancio della nuova Serie 5, e che richiama all'era dei giochi a 8 bit.

Il costruttore tedesco ha affermato che il catalogo di giochi disponibili continuerà a essere ampliato, così come il supporto di AirConsole ai veicoli BMW.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici