Quali sono le auto elettriche più economiche in Italia nel 2024

Il prezzo è un fattore molto importante per ogni veicolo, in particolare per quelli elettrici, ma anche la qualità ha sempre la sua importanza. La nostra lista vi chiarirà senz'altro le idee.
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Quali sono le auto elettriche più economiche in Italia nel 2024

Avete deciso di puntare su un veicolo elettrico, ma non vorreste pagare uno sproposito? Nessuna paura: sul mercato ci sono molte auto che vi permettono di entrare nel mondo della nuova mobilità senza prosciugare i risparmi.

Andiamo a vedere quindi quali sono le auto elettriche più economiche sul mercato. Perché ci sono numerose soluzioni che vi consentono di possedere una vettura a batteria anche se il vostro budget non è elevatissimo. 

Dovete inoltre considerare che se la userete solo per spostamenti quotidiani nell'ordine dei 50 km, forse ha poco senso spendere di più. Ma se cercate un'auto che garantisca almeno 400 km di autonomia, non preoccupatevi. Andremo a vedere anche le vetture economiche con più autonomia. 

Certo, un'auto elettrica rappresenta comunque un investimento importante, anche se i prezzi si sono abbassati e ci sono molti più modelli disponibili. Ma considerando che nel 2022 la spesa media per acquistare un'auto è stata di 26.000 euro, sicuramente rientriamo in questa categoria.

Andiamo a scoprire tutte le auto elettriche più economiche e quelle che garantiscono almeno 400 km di autonomia. Queste ultime per molti versi possono essere considerate quelle con il miglior rapporto qualità prezzo

LEGGI ANCHE: Auto elettriche per neopatentati

Indice

Quali sono le auto elettriche più economiche

Se il vostro intento è spendere il meno possibile, andiamo a vedere le auto elettriche attualmente in vendita. Tenete presente che qui faremo riferimento ai prezzi di listino e a eventuali promozioni in corso. Quindi a seconda dell'offerta o degli incentivi, potreste spendere meno o di più.

Tenete presente che le auto di questa lista sono elencate per prezzo di listino crescente, quindi inizieremo dalle più economiche.

Dacia Spring

dacia spring

Dacia Spring è l'auto elettrica più economica che potete comprare, e dopo il restyling di inizio 2024 è ancora più interessante. Due le versioni disponibili, con motore da 45 e 65 CV e batteria da 26,8 kWh, in grado di garantire un'autonomia di 227 km.

L'auto è perfetta per gli spostamenti in città, e se abbinata agli incentivi diventa veramente irresistibile. Nel momento in cui scriviamo, la nuova versione non è ancora ordinabile. In ogni caso dovrebbe avere un prezzo di partenza inferiore a 20.000 euro.

Ë-C3

citroën ë-c3

La nuove Citroën C3 elettrica è disponibile in due versioni, You e Max. Molto interessante la dotazione tecnica, ricca di ADAS e persino dell'head-up display.

Per quanto riguarda il motore, è da 72 CV, mentre la batteria da 44 kWh offre un'autonomia in ciclo misto fino a 300 km e una ricarica dal 20% all'80% in soli 26 minuti.

La vettura fino al 31 marzo 2024 è in offerta a 18.900 euro, mentre di listino ha un prezzo base di 23.900 euro.

Renault Twingo Elettrica

renault twingo elettrica

Renault Twingo è una piccola cittadina e una delle auto elettriche migliori per chi vuole spendere poco. L'auto francese è disponibile in tre versioni, Equilibre, Techno e Urban Night. Tutte sono dotate di motore da 82 CV, pacco batteria da 22 kWh e autonomia fino a 187 km in ciclo misto. 

I prezzi partono da 24.050 euro per l'allestimento più economico, che include cerchi in acciaio da 15 pollici, climatizzatore automatico e sistema multimediale Easy Link da 7 pollici con radio DAB. 

DR 1 EV

dr1 ev

DR è un marchio italiano che in questi anni grazie a modelli convincenti e prezzi interessanti è cresciuto tantissimo. DR 1 EV è una city car lunga appena 3,20 metri ma dotata di una batteria da 31 kWh e un motore da 61 CV.

La vettura offre un'autonomia in ciclo combinato di 210 km (con un consumo di 15,6 kWh/100 km). Uno solo l'allestimento disponibile, ma molto ricco. Comprende infatti cerchi in lega da 15", parking assist system, Telecamera e sensori di parcheggio posteriori e fari anteriori Halo e posteriori a LED.

DR 1 EV costa di listino 24.900 euro.

Nissan Leaf

nissan leaf

Nissan Leaf è una delle auto elettriche "storiche" sul nostro territorio. Lanciata addirittura nel 2010, ha ricevuto nel 2020 un importante aggiornamento. 

Le caratteristiche della versione base Acenta sono la batteria da 40 kWh e il motore da 150 CV. L'autonomia in ciclo misto arriva a 270 km, ma attenzione: Nissan Leaf è dotata della presa CHAdeMO e non CCS.

Il prezzo di partenza è al momento di 29.600 euro di listino.

MG4

mg4

Se cercate una vettura dal rapporto qualità prezzo imbattibile, MG4 è la vettura che fa per voi. L'elettrica cinese offre cinque allestimenti, Standard, Comfort, Luxury, Trophy Extendend Range e XPOWER.

La versione Standard è già molto interessante, con motore da 170 CV, batteria da 51 kWh e autonomia in ciclo misto WLTP di 350 km. La ricarica CC arriva fino a 88 kW e consente di portare la batteria dal 10% all'80% in 51 minuti.

I prezzi partono da 30.790 euro.

Opel Corsa Electric

opel corsa electric

Appena rinnovata, la nuova Opel Corsa Electric garantisce un'autonomia fino a 405 km grazie a una batteria da 54 kWh. Interessanti i tempi di ricarica, che consentono di passare dal 20 all'80% in appena 27 minuti, mentre la potenza è di ben 156 CV.

Tra le caratteristiche da segnalare, i fari InelliLux LED Matrix e gli aiuti alla guida. La vettura costa, nel momento in cui scriviamo, 32.300 euro

Renault Zoe

renault zoe

Renault Zoe è una city car elettrica molto popolare, capace di arrivare a 400.000 unità vendute dal suo lancio. Disponibile in tre versioni, equilibre, evolution e iconic, la vettura francese presenta un motore elettrico da 110 o 135 CV (iconic).

La batteria da 52 kWh garantisce invece fino a 390 km di autonomia. Altre caratteristiche sono la firma luminosa LED C-shape, i cerchi in lega da 17" e i sistemi di assistenza alla guida. 

L'auto parte di listino da 33.500 euro.

BYD Dolphin

BYD dolphin

Ormai è inutile presentare BYD. Il marchio cinese, diventato il maggiore produttore di auto elettriche al mondo, si è affacciato sul mercato europeo con grandi ambizioni. 

BYD Dolphin è la vettura che in Cina ha costruito almeno parte del suo successo. Sebbene in Italia i prezzi siano diversi (in Cina è venduta a 15.000 euro), la qualità c'è tutta. Le specifiche parlano di un'autonomia da 427 km con consumi di 15,9 kWh / 100 km grazie alla batteria da 60,4 kWh. Questa è di tipo "blade" al litio-ferro-fosfato.

Il motore è da 204 CV, per un'accelerazione da 7 secondi sullo scatto 0-100 km/h, e la pompa di calore è di serie. Il prezzo di partenza è di 33.790 euro.

Fiat 500e

fiat 500e

Fiat 500e è la versione elettrica della mitica 500. Disponibile in tre versioni, Hatchback, Cabrio e 3+1, la vettura è configurabile con due motori, da 95 o 118 CV.

Nel primo caso la batteria è da 23,65 kWh, mentre nel secondo è una ben più performante unità da 42 kWh. L'autonomia in ciclo combinato arriva a 190 km per consumi di 13 kWh/100 km. 

Fiat 500e di listino costa 33.950 euro ma ci sono spesso promo. Nel momento in cui scriviamo è in sconto (fino al 31 marzo 2024) a 28.600 euro

MG5

mg5

MG5 è una vettura del produttore cinese disponibile in due versioni, Comfort e Luxury, e due motorizzazioni, Standard e Long Range. Quella dotata di motore da 156 CV e batteria da 50,3 kW è la più economica Standard, che vanta un'autonomia da 320 km.

Le caratteristiche sono il caricatore di bordo da 11 kW trifase, che sonsente una ricarica CA più rapida e la guida autonoma di livello 2.

MG5 ha un prezzo di listino di partenza di 34.490 euro.

Peugeot E-208 Active

peugeot e-208

Peugeot E-208 è caratterizzata da uno stile giovane, che si declina in tre versioni, Active, Allure e GT. La versione base è dotata di motore elettrico da 154 CV e alla batteria da 54 kWh. 

Questo consente di garantire un'autonomia fino a 363 km. Il prezzo, in promozione fino al 31 marzo, è di 29.130 euro, mentre quello di listino è di 35.530 euro.

Quali sono le auto elettriche economiche con almeno 400 km di autonomia

Volete spendere poco ma non rinunciare all'autonomia? Andiamo a vedere le auto più economiche che consentono di arrivare a 400 km con una singola carica

Vista la sua importanza, l'autonomia è infatti uno dei valori che vengono più considerati per un'auto elettrica. Per questo motivo, le auto elettriche di questa lista potrebbero essere anche considerate quelle dal miglior rapporto qualità prezzo. 

Le vetture di questa lista sono sempre ordinate per prezzo crescente.

Opel Corsa Electric

opel corsa eletric

Opel Corsa Electric è la vettura più economica sul mercato con autonomia di almeno 400 km. L'auto elettrica presenta un'autonomia fino a 405 km grazie a una batteria da 54 kWh, mentre la potenza è di ben 156 CV.

Come abbiamo visto nel precedente capitolo, l'auto costa, nel momento in cui scriviamo, 32.300 euro

BYD Dolphin

BYD dolphin

Abbiamo già parlato anche BYD Dolphin, che entra di diritto tra le auto più economiche con autonomia di almeno 400 km. L'auto elettrica cinese ha un'autonomia di 427 km grazie alla batteria da 60,4 kWh.

Il motore è da 204 CV, c'è la pompa di calore di serie e il prezzo di partenza è di 33.790 euro.

MG4 Comfort

mg4

Anche MG4 è una delle vetture più economiche con autonomia oltre i 400 km, ma non nella versione che abbiamo già visto. La versione Comfort con motore da 150 kW e batteria da 64 kWh copre infatti fino a 450 km con una singola carica, al costo di 34.790 euro.

Fiat 600e

fiat 600e

Fiat 600e è l'elettrica di Fiat basata sulla stessa piattaforma della Jeep Avenger, Peugeot E-208 e Opel Corsa Electric. Le sue caratteristiche sono il motore da 115 kW (156 CV) e la batteria da 51 kWh che garantisce un'autonomia in ciclo misto di 409 km.  

L'auto è disponibile in due allestimenti, Red e La Prima, ed è ben equipaggiata con numerosi aiuti alla guida di serie. Il prezzo parte da 35.950 euro di listino, che al momento è scontato a 31.450 euro (fino al 31 marzo 2024).

BYD Atto 3

byd atto 3

BYD Atto 3 è un SUV di piccole dimensioni caratterizzato da una batteria da 60 kWh che garantisce un'autonomia da 420 km. Il consumo è di 16 kWh / 100 km, mentre il motore da 150 kW (204 CV) garantisce uno scatto da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi. 

Ottima la dotazione, che oltre alle batterie "blade" e alla pompa di calore, include l'enorme tablet centrale da 15,6" rotante. BYD Atto 3 costa di listino 38.790 euro.

MG5 Long Range

mg5

Come MG4, anche MG5 dispone di una versione Long Range in grado di superare agevolmente i 400 km di autonomia.

Il modello più economico è la versione Comfort Long Range con motore da 115 kW (156 CV) e batteria da 61,1 kWh

Questa vettura, nonostante la batteria sia di tipo NMC, garantisce un'autonomia in ciclo misto di 400 km. Il prezzo di listino invece è di 38.990 euro

Jeep Avenger

jeep avenger

Basata sulla stessa piattaforma di Fiat 600e, Jeep Avenger è un piccolo SUV elettrico estremamente interessante. La vettura è dotata di una batteria da 51 kWh e un motore da 115 kW (156 CV): gli stessi della 600e, per un'autonomia da 400 km.

Tra le sue caratteristiche, le ruote da 18" e i numerosi sistemi di aiuto alla guida, oltre alla capacità di affrontare un leggero fuoristrada. L'auto costa 39.400 euro di listino, che fino al 31 marzo 2024 sono scontati a 34.600 euro.

Peugeot e-2008 156 CV

peugeot e-2008

Peugeot e-2008 è la piccola SUV della casa francese, che presenta gran parte delle caratteristiche viste su Fiat 600e e Jeep Avenger. La vettura è dotata di un motore da 115 kW (156 CV) e una batteria da 51 kWh, che garantiscono un'autonomia da 404 km.

I pregi della SUV francese sono la comodità e la cura nei materiali dell'abitacolo. Il prezzo di listino è di 38.450 euro, al momento scontato a 31.850 euro fino al 31 marzo 2024.

Domande e risposte

L'auto elettrica più economica è la Dacia Spring, che è appena stata aggiornata e sarà in vendita a meno di 20.000 euro.
L'auto elettrica con il miglior rapporto qualità / prezzo, inteso come dotazione e autonomia è molto probabilmente MG4 in versione comfort, che con motore da 204 CV, batteria da 64 kW e autonomia di ben 450 km costa 34.790 euro.