L'ultimo aggiornamento di Polestar introduce YouTube e vari miglioramenti a CarPlay

Antonio Lepore
Antonio Lepore
L'ultimo aggiornamento di Polestar introduce YouTube e vari miglioramenti a CarPlay

Recentemente il team di Polestar ha rilasciato un aggiornamento per Polestar 2: si tratta della versione P2.9 del software, diffuso via OTA. Le novità contenute dall'update sono molteplici, visto che prevede l'aggiunta di YouTube, oltre ad apportare vari miglioramenti ad Apple CarPlay e alla funzione Range Assist.

Entrando nei dettagli della notizia, il pacchetto introduce YouTube nell'esperienza di Polestar 2. Per motivi di sicurezza, la visione dei filmati sarà possibile soltanto quando l'auto risulta parcheggiata. Si tratta di un'importante implementazione, così come i miglioramenti apportati ad Apple CarPlay. Ad esempio, dopo l'installazione dell'aggiornamento, sarà possibile visualizzare la navigazione tramite Apple Maps – e le chiamate - sul display del conducente. Inoltre, sono state integrate le informazioni aggiuntive sul telefono e sui media nella schermata iniziale nonché sarà possibile gestire le telefonate attraverso i pulsanti al volante.

Per quanto riguarda l'app Range Assistant, ora è previsto un monitoraggio più accurato del consumo energetico nei 20, 40 o 100 km precedenti.

Tra l'altro, il sistema fornirà dei consigli in tempo reale allo scopo di modifiche il proprio stile di guida così da affinare l'efficienza di guida. L'app, quindi, sarà in grado di "tenere conto dei cambiamenti ambientali e di altri fattori che influenzano l'efficienza". Un bel passo in avanti dunque per Polestar 2, un'ulteriore conferma di quanto gli sviluppatori ci tengano a garantire agli utenti la migliore esperienza possibile. Del resto, dal 2020 sono stati rilasciati già 15 aggiornamenti.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici